Archivi mensili: agosto 2012


DOSSIER- Rifiuti e raccolta differenziata a Cutrofiano e nell’ex ATO Le/2. (4^ Parte)

– RISPETTARE IL CAPITOLATO.


Qualsiasi amministratore di un ente pubblico, dovrebbe far rispettare i contratti stipulati con ditte o soggetti privati, nell’interesse e a tutela dei Cittadini.

Inoltre, i cittadini pagando una esosa tassa sui rifiuti (attuale TARSU), pretenderebbero legittimamente un servizio di nettezza urbana, di qualità superiore o al massimo uguale a ciò che è stato stabilito dai contratti o capitolati.


DOSSIER- Rifiuti e raccolta differenziata a Cutrofiano e nell’ex ATO Le/2. (3^ Parte)

– IL SILENZIOSO AUMENTO, DELLA TASSA SUI RIFIUTI NELL’AREE EXTRAURBANE.

 

Dal Consiglio Comunale del 6 luglio 2012, si scopre che il servizio porta a porta, per la raccolta dei rifiuti solidi urbani a Cutrofiano, deve avvenire su tutto il territorio comunale, comprese le aree extraurbane e le case isolate, mentre prima era limitato all’area urbana e in alcune strade principali.

Pare infatti, che la ditta aggiudicataria, ha inserito come condizione migliorativa del contratto, l’onere a costo zero, di effettuare il servizio di raccolta anche nelle campagne più sperdute di Cutrofiano.


DOSSIER- Rifiuti e raccolta differenziata a Cutrofiano e nell’ex ATO Le/2. (2^ Parte)

– L’ECOCENTRO.

[caption id="attachment_40" align="alignleft"]Ecocentro(Foto 8)[/caption]

Il 6 Agosto è partito ufficialmente L’ecocentro a Cutrofiano (Foto 8), dopo una serata inaugurale, che ha visto la presenza del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, insieme ai rappresentanti della Lombardi Ecologia srl, la ditta che gestisce l’ecocentro e il servizio di raccolta dei rifiuti urbani a Cutrofiano.

L’ubicazione dell’ecocentro è a Nord di Cutrofiano, ai confini con il Comune di Sogliano Cavour, ai margini della zona Artigianale (P.I.P.) e al ridosso della ex discarica comunale abbandonata “Caraccio” (Immagine 9).

La distanza media stradale, rispetto al centro abitato di Cutrofiano è di circa 3 km, mentre rispetto al baricentro de territorio comunale dista 7 Km  .

Ecocentro

Grafico 01

DOSSIER- Rifiuti e raccolta differenziata a Cutrofiano e nell’ex ATO Le/2. (1^ Parte)

Il Comune di Cutrofiano, paese di 9.292 abitanti, produce in media 4.000.000 di Kg annui di rifiuti solidi urbani.

Il Comune, per la raccolta dei rifiuti, lo smaltimento degli stessi e i servizi di spazzamento e manutenzione del verde pubblico, usufruisce pagando a caro prezzo, degli impianti di smaltimento e dei servizi forniti dalla “Lombardi Ecologia s.r.l.” di Tiggiano (Ba), ditta aggiudicataria dell’appalto bandito dall’ex ATO Le/2, ARO 6, consorzio quest’ultimo in via di liquidazione.

I Costi dei servizi e dello smaltimento dei rifiuti, per Cutrofiano si aggirano oltre il 1.380.000,00 euro annui,  circa il 33% della Spesa  Corrente nel bilancio comunale, dunque somme importanti a carico della comunità.

 

– LA PERCENTUALE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA.

 

Dal 2008 nel Comune è attivo il servizio di raccolta differenzia porta a porta, che ha generato le seguenti  percentuali annue:

Grafico 01

(Grafico 01) – (*) Anno in corso