Consulta Popolare

Lettera Aperta


Consulta Popolare

 

Carissimi,

   vorrei ringraziare personalmente il Vice Sindaco Masciullo e l’Assessore Donno, per la riconoscenza dimostrata verso il Forum Amici del Territorio, che si è speso in questi lunghi anni – … non sapendo che fare …, come ha tenuto a precisare il Prof. Masciullo, nell’ultimo Consiglio Comunale – nel tutelare la SALUTE dei cittadini e il Territorio di Cutrofiano.

   Se per entrare nelle grazie dell’amministrazione dobbiamo, essere ciechi e sordi sulle scelte ed atti discriminatori e potenzialmente dannosi per la collettività; come la zona PIP con la ex discarica “Caraccio”, l’Asilo Nido,  le perimetrazioni dell’Autorità di Bacino imposte in base a dati molto probabilmente errati, ecc…,

allora noi non ci stiamo.

   Inoltre ricordo agli attuali Amministratori, che quando sono stati Loro all’opposizione hanno usato senza remore le nostre dimostranze, forse solo al fine di ricoprire le cariche che oggi hanno.

Ma è chiaro che è solo una questione di comodo e di convenienza.

   Il Forum ha dimostrato sempre coerenza, serietà e disponibilità, nel proporre soluzione ai seri problemi che si intendono nascondere, sia con la nuova che con la vecchia Amministrazione.

   Per cui, se l’istituzione della Consulta Popolare – atto dovuto secondo lo Statuto Comunale – rischia di essere un “pericolo politico” per l’Amministrazione, allora decidano Loro come meglio credono, ma noi non desisteremo.

   Il Forum continuerà con tutti i mezzi democratica a disposizione, a denunciare e a proporre come sempre soluzioni ai problemi.

 

Grazie per la cortese attenzione.

            Gianfranco Pellegrino

(Presidente del Forum Amici del Territorio)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0