Cava Bloccata

A Cutrofiano è stato bloccato il progetto della cava MOVIT!


Grazie all’impegno di tutti, abbiamo vinto anche questa battaglia, lavorando per il bene comune, si raggiungono sempre risultati positivi.

Con il Consiglio Comunale monotematico aperto, tenutosi il 3 agosto u.s. eravamo comunque pronti a qualsiasi scenario, per contrastare in tutte le sedi opportune, quello che sarebbe stato un ennesimo scempio nel nostro Comune, ormai martoriato.

Per nostra fortuna, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso in appello presentato dal Comune di Cutrofiano, contro la sentenza di primo grado del TAR di Lecce, confermando in sostanza il parere negativo di VIA emanato dal responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale nel 2014, che sancisce definitivamente, il diniego alla richiesta di autorizzazione presentata dalla società MOVIT srl di Soleto.

Nella sentenza n. 03541/2016 del 08.08.2016, il collegio giudicante ha ritenuto fondate le motivazioni fornite dal Comune di Cutrofiano sull’applicazione delle tutele previste in quella specifica area “B2”, dal Piano di Tutela delle Acque regionale (PTA).

Le stesse tutele sono state ritenute inderogabili, perché di fatto il Piano delle Attività Estrattive della Puglia (PRAE) ha avuto modifiche sostanziali nel 2010, in data cioè successiva all’approvazione del PTA, condizione questa che ha determina secondo il collegio, la completa efficacia delle norme di tutela del piano delle acque.

Con questa nuova vittoria e dopo quelle ottenute sul fotovoltaico selvaggio, auspichiamo un maggiore coinvolgimento dei Cittadini e delle Associazione, da parte dell’Amministrazione, attraverso l’istituzione delle Consulte Popolari, al fine di programmare lo sviluppo e tutelare nella maniera più efficace e sostenibile il nostro territorio, difendendolo dagli affaristi, che vogliono speculare sul nostro Comune.

 

Sentenza del Consiglio di Stato:

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/wcm/idc/groups/public/documents/document/mday/mjux/~edisp/u6ewpkby5izdoxs4bdrarjmgtq.html

Share and Enjoy !

0Shares
0 0